Seleziona la lingua
  • Italiano
  • English
  • Deutsch
  • Español
  • Français
Il carrello è vuoto
close

Vuelta España 2020

18 ottobre 2020
Vuelta España 2020

Al via l’ultimo Grande Giro della stagione.

L’ultimo GT stagionale si svolge quest’anno dal 20 ottobre all’8 novembre, rappresentando sostanzialmente l’ultima corsa di questa travagliata stagione. Rispetto al disegno originario, la corsa viene privata delle prime tre tappe in programma nei Paesi Bassi, prevedendo 18 giorni di gara con partenza dai Paesi Baschi. In ogni caso, la Vuelta non snatura se stessa e presenta un tracciato decisamente impegnativo, caratterizzato da tanti arrivi in salita.

I Team Campagnolo hanno svelato le loro carte, con la speranza di conquistare quanti più risultati possibili in questo finale di stagione.

 

UAE TEAM EMIRATES

L’UAE Team Emirates si appresta ad affrontare la corsa confidando su una selezione vivace e ambiziosa, che si concentrerà nel cercare i successi di tappa, oltre a supportare De La Cruz e Formolo, i quali proveranno a curare la classifica generale. Jasper Philipsen sarà il corridore deputato a lanciarsi nelle volate.

Nell’apparizione datata 2019 nella corsa a tappe iberica, la formazione emiratina ottenne un bottino di tutto rispetto, con Tadej Pogačar capace di conquistare tre successi di tappa, il terzo posto sul podio finale a Madrid e la maglia bianca di miglior giovane.

In sella alle loro Colnago V3rs equipaggiate con il gruppo elettronico 12 Speed Super Record EPS e con le ruote top di gamma Campagnolo Bora, l’UAE Team Emirates punterà a dominare le tappe più prestigiose.

 

TEAM LOTTO SOUDAL

Per la prima volta in carriera Tim Wellens sarà al via della Vuelta a España: il 29enne belga, che in carriera ha vinto due tappe al Giro d’Italia, sarà l’uomo simbolo della Lotto Soudal per la corsa spagnola.

Ad affiancarlo Stan Dewulf, Tomasz Marczynski che in carriera ha vinto due tappe alla Vuelta, Tosh Van der Sande, e Rémy Mertz. Grande attesa per il primo debutto ad un Grande Giro dei giovani Kobe Goossens, Brent Van Moer e Gerben Thijssen.

A disposizione del Team belga le bici Ridley Noah Fast Disc e le Ridley Helium SLX Disc equipaggiate con il gruppo elettronico Campagnolo Super Record EPS 12 Speed Disc Brake e le ruote Campagnolo Bora 35 Disc Brake e Campagnolo Bora 50 Disc Brake.

 

COFIDIS TEAM

Questa è un’edizione diversa per il Team francese, per la prima volta vi partecipa non da squadra Professional ma da team WorldTour. Per la classifica è stato scelto un corridore cresciuto prepotentemente negli ultimi mesi, Guillaume Martin. In aiuto al capitano, i fratelli Herrada potranno essere protagonisti di giornata.

Completano l’organico l’esperto Luis Ángel Maté, Fernando Barceló, Victor Lafay, Emmanuel Morin e Pierre Luc Perichon.

I corridori del Team Cofidis affronteranno l’ultimo Grande Giro in sella alle loro De Rosa Merak equipaggiate con i gruppi elettronici Campagnolo Super Record EPS Disc Brake 12 Speed.

Campagnolo augura ai propri Team un’edizione 2020 ricca di brillanti risultati.

 

© TDW / Getty Images

Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile, nonchè per finalità commerciali e di pubblicità. Se procedi con la navigazione sul sito senza disabilitarli, ci autorizzi l'invio e l'utilizzo di cookie sul tuo dispositivo. Per leggere la nostra politica in materia di cookie, clicca qui.