Seleziona la lingua
  • Italiano
  • English
  • Deutsch
  • Español
  • Français
Il carrello è vuoto
close

Nuova Shamal Ultra C17

16 marzo 2016
Shamal C17

Il modello di ruote Shamal rappresenta la pietra miliare delle ruote ad alte prestazioni e, vent’anni dopo esser stato creato, continua ad essere il più innovativo.

Nata come la primissima ruota assemblata con ogni componente progettato specificatamente come un’unità completa per assicurare efficienza e prestazioni impareggiabili, il modello Shamal continuò a introdurre nuove tecnologie che avrebbero cambiato il modo in cui venivano prodotte le ruote in alluminio. Già allo stadio iniziale, questo modello era così avanzato che è stato spesso impiegato nel World Tour e, oggigiorno, è forse il più performante sul mercato.

Grazie alle Shamal, una lunga lista di tecnologie innovative si è affermata nel mondo del ciclismo. Ecco alcuni esempi:

- Altezza cerchio differenziata

- Raggiatura G3™

- Tecnologia MoMag™

- Flangia oversize dal lato della ruota libera

- Cuscinetti ceramici USB™

- Profilo 2-Way Fit™

- Raggi aerodinamici sovradimensionati Oversize in alluminio

- RDB™ RIM DYNAMIC BALANCE 


La versione moderna delle Shamal include tutte le tecnologie sopracitate ed è il frutto di molti anni di ricerca e sviluppo che culmina nell’ultima versione di questa prestigiosa linea di ruote, la SHAMAL ULTRA C17. Questo profilo nuovo e più ampio soddisfa gli standard C17 e si adatta molto bene alle dimensioni sempre più diffuse degli pneumatici.

Disponibile nella versione per copertoncino, oltre alla versione 2-Way Fit™, la nuova Shamal è stata studiata appositamente per aumentare la compatibilità con gli pneumatici da 25 e da 28mm. Questa nuova interfaccia cerchio/pneumatico sembra essere più aerodinamica se paragonata a pneumatici della stessa dimensione abbinati a un cerchio C15. Se da un lato la nuova C17 consente una maggiore tenuta di strada ed è più confortevole, dall’altro aumenta la rigidità e quindi la reattività grazie alla maggiore ampiezza e al miglior uso dei materiali. Per entrambe le versioni della nuova Shamal Ultra C17 continuerà ad essere impiegato un corpo mozzo in fibra di carbonio con cuscinetti USB per renderle il più efficienti  possibile.

Per questa nuova ruota, i mozzi anteriori e quelli posteriori saranno sempre differenziati al fine di migliorare la diminuzione del peso, tenendo al contempo in considerazione le necessità  strutturali e di prestazione che cambiano a seconda delle peculiarità delle ruote. La ruota anteriore presenta una raggiatura radiale con 16 raggi anodizzati e aerodinamici in alluminio, mentre nella ruota posteriore i 21 raggi formano la raggiatura Mega G3 composta da 21 raggi, nota non solo per la sua ottima prestazione, ma anche per il suo design innovativo. Una nuova ghiera regolabile con permette una regolazione micrometrica della ruota, seguendo i principi di successo della famiglia Bora e evidenziando ancora una volta lo status della Shamal come una delle migliori ruote da gara.

La nuova, avanzata SHAMAL ULTRA C17, più versatile e performante delle versioni precedenti, continua ad offrire la stessa ottima performance che l’ha resa LA ruota in alluminio per eccellenza per vent’anni.

 

 

 

Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile, nonchè per finalità commerciali e di pubblicità. Se procedi con la navigazione sul sito senza disabilitarli, ci autorizzi l'invio e l'utilizzo di cookie sul tuo dispositivo. Per leggere la nostra politica in materia di cookie, clicca qui.