Seleziona la lingua
  • Italiano
  • English
  • Deutsch
  • Español
  • Français
Il carrello è vuoto
close

Campagnolo Climbing Championship

2 agosto 2016
Campagnolo Climbing Championship

Un’innovativa formula di gara per la Campagnolo Granfondo Roma.

Campagnolo e la Granfondo Campagnolo Roma sono liete di presentare il CAMPAGNOLO CLIMBING CHAMPIONSHIP, un’innovativa formula di gara nata dal desiderio degli organizzatori e dell’iconico brand del ciclismo di fondere tradizione, storia, innovazione e lungimiranza. Il CAMPAGNOLO CLIMBING CHAMPIONSHIP conferisce un’impronta nuova e diversa alla formula della Granfondo rendendo omaggio agli esperti delle imprese ciclistiche più gloriose ed eroiche: LE CRONOSCALATE. La gara, sempre più internazionale, propone 4 salite, ciascuna diversa per tipologia, pendenza e lunghezza. Anziché seguire il tradizionale protocollo della Granfondo premiando un solo atleta, quello che copre l’intero percorso nel tempo più breve, il CAMPAGNOLO CLIMBING CHAMPIONSHIP crea cinque competizioni all’interno di un’unica gara cronometrando solo le quattro salite. Il campionato onorerà gli atleti più veloci di diverse categorie per ogni salita. Inoltre, gli atleti di ciascuna categoria con la migliore sommatoria dei tempi sulle 4 salite saranno incoronati vincitori del Campagnolo Climbing Championship. Come avviene normalmente nelle gare professionistiche più prestigiose nel mondo del ciclismo, il CAMPAGNOLO CLIMBING CHAMPIONSHIP attribuirà una maglia dedicata ai corridori eccezionali che hanno vinto una singola cronoscalata o la combinata delle 4. Le 5 maglie sono simili per design, ma di colore diverso, per poter facilmente identificare la scalata alla quale corrispondono. Tagliando per primo il traguardo di una delle 5 competizioni, il CAMPAGNOLO CLIMBING CHAMPION acquisisce il diritto di vedere il proprio nome e tempo iscritto nel prestigioso CAMPAGNOLO WALL OF FAME, oltre a quello di difendere la sua maglia alla Granfondo Campagnolo Roma dell’anno successivo. Questo particolare simbolo di orgoglio è indossato con onore da chi ha il talento e la fortuna di conquistarlo, ma rappresenta anche un vantaggio per la competizione, che vorrebbe “contraddistinguere” chiaramente quanti si sono dimostrati capaci di vincere nelle passate edizioni… una situazione molto simile a quella delle corse professionistiche a tappe, ma condensata in un’unica giornata di gara. Per quanto possa sembrare strano, aggiungendo un ulteriore elemento competitivo alla Granfondo Campagnolo Roma, la gara è di fatto diventata ancora più sicura perché si è eliminata la necessità di correre rischi inutili in discesa. Inoltre, eliminando la concorrenza estrema che spesso nasceva lungo discese e trasferimenti da una salita all'altra i corridori possono profondere sempre il massimo impegno nelle faticose salite, ma comunque godersi la cornice meravigliosa offerta dalla Granfondo Campagnolo Roma. L’elemento competitivo resta immutato, ma tra le quattro scalate, i partecipanti possono apprezzare Roma in tutto il suo splendore e aggiungere ai ricordi di una gara contro il tempo duramente combattuta l’esperienza unica di pedalare attraverso la straordinaria cultura, storia e bellezza del paesaggio italiano.


Campagnolo è un marchio che rappresenta la fusione tra l’eredità autentica del ciclismo, la storia e la tecnologia ultramoderna della sua componentistica ad altissime prestazioni. Forse l’azienda più storica e sicuramente più iconica del panorama ciclistico, Campagnolo si è guadagnata questi titoli in oltre 80 anni di attività dedicati a fornire soluzioni affidabili ad alte prestazioni che hanno aiutato campioni a tutti i livelli a conquistare vittorie su vittorie. Nel contempo però il brand, benché contrassegnato dal proprio passato, porta avanti la sua filosofia di costante innovazione per produrre componenti e ruote ad alte prestazioni che spostano continuamente i limiti dell’attuale tecnologia. La Granfondo organizzata ogni anno a Roma porta il nome Campagnolo proprio perché rappresenta anch’essa gli stessi ideali. La Granfondo Campagnolo Roma, che si svolge nell’antica capitale del mondo, offre un contesto che ha pochi rivali per importanza storica. Tuttavia, la Granfondo, proprio come il brand a cui è intitolata, non si affida soltanto alla storia incredibile legata al suo territorio, ma vuole evolversi e offrire elementi nuovi, moderni e unici per rendere la competizione completa e interessante. In questo spirito, Campagnolo e la Granfondo Campagnolo Roma hanno ideato il CAMPAGNOLO CLIMBING CHAMPIONSHIP, una formula di gara innovativa che inserisce una competizione all’interno di una competizione preesistente, garantendo al tempo stesso un ambiente di gara più sicuro per tutti. Il CAMPAGNOLO CLIMBING CHAMPIONSHIP aggiunge un elemento diverso e innovativo alla competizione combattuta ed estrema della Granfondo, oltre a dare ulteriore prestigio a quanti sono tanto fortunati da vincere. Metticela tutta scalando le 4 storiche salite della Granfondo Campagnolo Roma e potresti essere tu a indossare la maglia di un vero Campagnolo Climbing Champion!

"Panoramica" (Lago di Albano)

Lunghezza: 2,3km

Pendenza media: 5,9%

Pendenza Massima 8%

 

"Murus" (Rocca di Papa)

Lunghezza: 1,1km

Pendenza media: 10,3%

Pendenza massima: 16%

 

"Rocca Priora" (Rocca Priora)

Lunghezza: 6km

Pendenza media: 6,3%

Pendenza massima: 13%

 

"Rostrum" (Montecompatri)

Lunghezza: 0,720km

Pendenza media: 12,1%

Pendenza massima: 18%

Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile, nonchè per finalità commerciali e di pubblicità. Se procedi con la navigazione sul sito senza disabilitarli, ci autorizzi l'invio e l'utilizzo di cookie sul tuo dispositivo. Per leggere la nostra politica in materia di cookie, clicca qui.